Home / Social Media Marketing / Whatsapp marketing: cos’è e come utilizzarlo
Whatsapp marketing

Whatsapp marketing: cos’è e come utilizzarlo

Whatsapp marketing: cos’è e come utilizzarlo

Nell’era digitale e del web, un mercato complesso e un’alta competizione, instaurare un rapporto di fiducia è la chiave per il marketing di oggi. Ed è proprio qui che entra in gioco il Whatsapp marketing.

Sempre più aziende, al giorno d’oggi, stanno valutando  la possibilità di utilizzare Whatsapp come una parte fondamentale della loro strategia di comunicazione marketing relazionale e diretta.

Ecco i suoi principali vantaggi:

  • Velocità: Whatsapp è una piattaforma di messaggistica istantanea che consente di inviare contenuti testuali, immagini, video e audio per comunicare. E’ il luogo ideale in cui poter proporre i propri sconti, gli ultimi arrivi e le promozioni imminenti: Un po’ come una sorta di newsletter istantanea e interattiva.
  • Relazione con i clienti: Essendo appunto una piattaforma di messaggistica, permette di ricevere feedback immediati da parte della clientela, con la possibilità di esprimere facilmente il proprio parere e i propri dubbi sul brand o ancora meglio su un relativo prodotto.
  • Migliorare il posizionamento: hai capito bene,il whatsapp marketing ti permette di migliorare il tuo posizionamento e, a seconda dei feedback della tua clientela, sviluppare una comunicazione di marketing sulla base delle loro esigenze e mirare ad una clientela sempre più targetizzata.

7 consigli utili per capire come muoverti con il whatsapp marketing

  1. Seleziona con attenzione i tuoi contatti, in base a criteri pensati precedentemente, e utilizza Whatsapp solo dopo aver già avviato una relazione con l’utente e solo dopo aver già acquisito una community di persone negli altri social network.
  2. Diffondi il tuo contatto Whatsapp nelle tue piattaforme: sito web, social network, email marketing e altre piattaforme comunicative utilizzate.
  3. Nonostante l’informalità della piattaforma, è importante mantenere un certo tono durante la comunicazione, a seconda ovviamente del target di clientela.
  4. Rispondi nel più breve tempo possibile, in questo modo potrai instaurare un migliore rapporto di fiducia con la tua clientela.
  5. Posta immagini o video del tuo prodotto, essi hanno un maggior impatto nella mente e nei bisogni delle persone.
  6. Non mandare troppi messaggi, rischierai di infastidire i tuoi clienti.
  7. Non ignorare mai i feedback dei tuoi clienti, gli utenti potrebbero perdere interesse per il tuo brand.

Diapositiva172

Come puoi vedere, Whatsapp è la piattaforma più attiva, passando addirittura davanti a Facebook.

Se pensiamo che le grandi aziende hanno utilizzato il whatsapp marketing per generare contatti e contenuti, è davvero incredibile, ecco qualche esempio:

  • Absolut Vodka e la chat per i parti esclusivi: per celebrare la produzione di ben 4 milioni di bottiglie in edizione limitata, il brand ha ben pensato di invitare il pubblico argentino ad un party esclusivo e riservato. Essendo appunto l’accesso riservato, i fan dovevano convincere un buttafuori virtuale, Sven a farli entrare. Per far questo dovevano contattarlo su whatsapp ed iniziare una conversazione con lui finchè questi non avesse accettato di farli entrare.

IL RISULTATO? oltre 600 contatti, 3 giorni ininterrotti di chat con gli utenti e più di 1000 contenuti tra immagini, video e audio messaggi.

  • La cioccolata Klik e il gioco “Klik Says”: al fine di raggiungere un numero maggiore di utenti teenager su Whatsapp, l’azienda produttrice di barrette di cioccolato Klik ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il numero di telefono invitando i fan ad aggiungerlo ai propri GRUPPI. Una volta aggiunto, il gioco iniziava con il brand che invitava gli utenti a compiere delle azioni: condividere foto in posizioni divertenti o che riprendessero la propria espressione quando la cioccolata terminava.

IL RISULTATO? Kilk è stato invitato da oltre 2000 utenti nei gruppi Whatsapp e il 91% di questi hanno completato le missioni assegnate. Il buzz a partire da Whatsapp si è pio dilagato su facebook, generando oltre 1 milione di visualizzazioni per i contenuti di Klik, con un engagement rate su Facebook aumentato del 51%.

Esistono numerose e creative soluzioni di Whatsapp marketing, e tu sei pronto a generare nuovi contatti?

contattaci

Save

Riguardo a admin

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *