Home / Strategia Marketing / Principi di Marketing / Come guadagnare dal web marketing anche se non hai tempo per curarlo
web marketing

Come guadagnare dal web marketing anche se non hai tempo per curarlo

Se sei alla ricerca di una guida sul web marketing che sia completa, intuitiva e che si possa mettere in pratica da subito allora questo è l’articolo che fa per te.

Il web marketing è l’insieme di strumenti online utili per far crescere un’azienda.

Ha il vantaggio non indifferente di rivolgerti ha una massa di persone davvero vasta con costi incredibilmente contenuti.

A meno che tu non abbia vissuto in una bolla di vetro negli ultimi 10 anni, hai già sentito parlare di web marketing, ma in testa hai un’idea abbastanza confusa di cosa sia.

C’è chi lo vende come una pozione magica per far crescere l’azienda e chi sostiene che un’impresa non possa vivere senza, ma la realtà del povero web marketing è ben diversa.

Sicuramente è uno strumento utile per vendere, ma come tutti gli strumenti, non può funzionare senza una precisa strategia dietro:

«La strategia senza tattica è la strada più lenta alla vittoria. La tattica senza strategia è il rumore che precede la sconfitta».

Prima vediamo in breve come dovrebbe essere un’idea di strategia e poi vediamo come guadagnare dal web marketing anche se non hai tempo per curarlo.

 

Il segreto del posizionamento

Ci sono 3 elementi per costruire una strategia efficace: posizionamento, posizionamento, posizionamento.

Con il posizionamento intendiamo la focalizzazione della tua azienda su un prodotto/servizio e su una nicchia target di clienti e il fare le cose in modo diversa dalla concorrenza.

Non basta dire che tu sia diverso, devi dimostrare un modo diverso di agire.

Sopratutto nel web marketing il mare è pieno di pesci“, facendo le cose uguali alla tua concorrenza non avrai mai modo di spiccare. Non offrire quello che offrono tutti perché “si è sempre fatto così”

Il posizionamento ha poi 2 fratelli più piccoli, ma quasi altrettanto importanti:

  • Delivery che in realtà vuol dire “consegna” la possiamo intendere nel senso del come il tuo prodotto arriva al cliente. 
  • Assistenza che spesso viene messa in secondo piano o dimenticata.

Queste 2 caratteristiche, vanno oltre al semplice web marketing, e devono essere sempre presenti se vuoi che i tuoi clienti ti percepiscano come un’azienda diversa dagli altri, aiutandoti così a crescere.

 

Delivery nel web marketing

Intanto, ma questa è una regola che vale sempre, deve essere sempre assolutamente chiaro al tuo potenziale cliente, qual è il tuo prodotto e come acquistarlo.

Poi, per curare la delivery, puoi aggiungere servizi accessori al tuo prodotto come un periodo di prova o una garanzia.

 

Assistenza nel web marketing

Grazie agli strumenti del web marketing puoi implementare chat live, risposte automatiche alle mail e recensioni dei clienti.

Non mettere mai l’assistenza del cliente in secondo piano, ma anzi utilizzala per accresce il valore dei tuoi servizi.

Amazon sbanca sopratutto perché è prima di tutto mirato alla soddisfazione del cliente.

 

Come misurare Delivery e Azienda

Mystery shopping è un servizio in cui alcune aziende fingono di diventare tue clienti per misurare il grado di delivery e di assistenza che la tua azienda fornisce.

Due aziende tipo sono:

 

I 3 passi per guadagnare con il web marketing

Ora che abbiamo introdotto le dovute precisazioni, passiamo a definire quali sono 3 passi per iniziare a guadagnare con il web marketing:

  • Passo 1: Raccogliere i dati di contatto e di acquisto di ogni cliente.
  • Passo 2: Contatta sistematicamente i clienti chiedendo di comprare ancora, altro, di più.
  • Passo 3: Offri una ricompensa quando chiedi di comprare ancora, altro, di più.

 

Passo 1

Per prima cosa devi raccogliere e organizzare ogni possibile dato dei tuoi potenziali clienti. Questo ti aiuterà a mandare materiale (fisico e digitale) per stimolare l’acquisto.

Grazie al web marketing puoi identificare in modo preciso quali sono i tuoi potenziali clienti. Chi è già consapevole del problema che andrai a risolvere con il tuo prodotto.

Se decidi di lavorare online (ma anche se sei offline) non puoi fare a meno di utilizzare un CRM per profilare i tuoi potenziali clienti.

Ci sono diversi strumenti da utilizzare per i diversi gradi di conoscenza dei clienti.

  • Potenziali clienti che non conosco=> Pixel di Facebook o Google Ads per inseguire con il remarketing chi ha visitato i miei canali.
  • Potenziale cliente che mi contatta => Email o preferibilmente chiamata per eliminargli ogni dubbio.
  • Cliente => Acquisisci ogni informazione, nome, numero, email ma anche misura anche quante volte ha comprato da me se compra più volte.

I dati di acquisto ti servono per saper ESATTAMENTE cosa offrire a ogni cliente ogni volta:

  • Altro prodotto (cross-selling)
  • Stesso prodotto più frequentemente (creare un piano in base alle abitudini)
  • Maggior quantità
  • Versione “premium” (upselling)

Devo assolutamente acquisire e segmentare i dati di contatto, questo è uno dei vantaggi, ma anche degli obblighi del web marketing.

 

Passo 2

I clienti hanno bisogno di essere contattati costantemente. Non puoi aspettare che lo facciano loro.

Ogni giorno i clienti ricevono offerte dalla concorrenza.

Ogni mese che non ti fai sentire, perdi 20% di relazione con loro. In un semestre i tuoi clienti tornano ad essere contatti “freddi”.

Fare poco marketing equivale a non farlo. (per saperne di più vedi qui)

Grazie al web marketing potrai creare una vera relazione con i tuoi clienti. Sempre attraverso le mail, i tuoi social o il blog aziendale.

 

Passo 3

Non devi mai dare per scontato un cliente, devi continuare a proporli cose ed offerte. Proprio perché è tuo cliente lo devi trattare bene.

Se vuoi avere il tuo pacchetto di clienti assicurato, devi mettere a bilancio il fatto che quando acquisisci un cliente ci deve essere sopra un’assicurazione, che metterai tu.

L’assicurazione è: tutte le volte che gli chiedi di comprare, gli fai un’offerta con un piccolo incentivo sopra, per continuare a stimolare il fatto che lui non vada via.

  1. Uno sconto
  2. Un prodotto/servizio correlato
  3. Un prodotto/servizio non correlato
  4. Un prodotto/servizio offerto da una joint venture

Come puoi fare offerte per tenerli con te:

  • Creare un’offerta in termini di prezzo,
  • Offrire prodotto\servizio correlato,
  • Offrire prodotto\servizio non correlato,

Grazie al CRM che estrapolerà ogni dato dai tuoi clienti, potrai capire in che momento proporre qualcosa di nuovo e quanta marginalità ti può portare questa mossa.

 

La cosa a cui devi prestare più attenzione

Non puoi solo mettere in piedi una serie di strumenti e sperare che questi ti portino dei risultati.

Una delle cose più importanti del web marketing è la misurazione dell’effetto di ogni tua mossa. Devi poter calcolare in numeri, e quindi anche in ritorno economico, tutto ciò che stai facendo.

Questo è l’elemento fondamentale per riconoscere le agenzie “fuffa”, quelle che non sanno bene cosa stanno facendo e si sono dedicate al web marketing solo perché sanno programmare un sito web.

 

Come usare il web marketing se non hai tempo per curarlo

Una volta trovato il posizionamento della tua azienda, ci penserà il nostro team specializzato di programmatori, grafici e copywriter ad occuparsi di creare tutti i mezzi necessari. Sarà come avere un delegato marketing nella tua azienda, anche se gestisci una PMI.

Ma, come detto prima, tutto deve partire dal posizionamento della tua azienda.

Clicca sul bottone qui sotto i tuoi dati per richiedere una prima chiamata di analisi sulla strategia e la realizzazione del materiale di comunicazione.

P.S. Sappiamo che questo non è il percorso più breve e più facile per promuovere la tua azienda, ma è l’unica strada per avere risultati misurabili e tangibili.

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

publicizzare azienda

Da cosa devi iniziare per pubblicizzare la tua azienda

Una delle domande che sentiamo più spesso è: “Da cosa devo iniziare per pubblicizzare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *