19 novembre 2018
Home / Social Media Marketing / TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU L’E-COMMERCE MARKETING
TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU L’E-COMMERCE MARKETING

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU L’E-COMMERCE MARKETING

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU L’E-COMMERCE MARKETING

Come realizzare un e-commerce marketing vincente: gli elementi che ne determinano il successo, dalla progettazione, al social media marketing.

Con tutte le operazioni di marketing che vengono svolte online, può essere difficile distinguere tra i vari tipi di marketing digitale che vengono implementati al giorno d’oggi.

Avete mai sentito parlare di e-commerce marketing? Che cos’è e come si rapporta rispetto agli altri ambiti come i social media, i contenuti, i motori di ricerca e l’email marketing?

L’e-commerce marketing e il digital marketing non sono esclusivi. I siti di e-commerce possono utilizzare tutti i canali digitali a loro disposizione per promuovere i loro prodotti e far crescere il loro business.

Esploriamo come l’e-commerce marketing utilizza tutti i media digitali disponibili al giorno d’oggi.

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SU L’E-COMMERCE MARKETING

Che cos’è l’e-commerce marketing?

L’e-commerce marketing comprende tutto un insieme di azioni per promuovere un business che vende i suoi prodotti o servizi virtualmente. Gli e-commerce marketer possono utilizzare i social media, i contenuti digitali, i motori di ricerca e le campagne e-mail per attrarre visitatori e facilitare gli acquisti online.

L’e-commerce marketing è una delle comunità di marketer che può far leva sui principi digitali dell’inbound marketing per convertire i visitatori in clienti.

Ad ogni modo, l’e-commerce marketing non utilizza necessariamente i canali di marketing tradizionali, come farebbe un brand o un content marketer.

Per farti capire in cosa consiste una strategia di e-commerce marketing eseguita, ecco come appare sui più comuni canali di marketing tradizionali e come costruire uno store online.

Social Media Marketing

Le aziende, i pubblicitari e le PMI aprono degli account sui principali social network connessi con il loro audience e postano contenuti interessanti. La campagna di e-commerce marketing sui social sono diverse e non tutti i social network possono essere adatti al tuo e-commerce.

I siti degli e-commerce sono molto visivi – devi mostrare i prodotti, dopotutto – quindi il successo di un e-commerce sui social media, dipende dalla tua immaginazione e su come portare traffico alle pagine dei prodotti. Instagram è la piattaforma perfetta per un e-commerce perché ti dà la possibilità di postare foto accattivanti dei prodotti e di linkare direttamente la loro pagina per acquistarli.

Content Marketing

Se vendi dei prodotti online hai davvero bisogni di scrivere articoli e fare video per incrementare gli acquisti? Certo.

La pagina di un prodotto deve essere ottimizzata per il web con parole chiave, incluso il nome del prodotto che stai vendendo. Se vendi vestiti per il matrimonio, ad esempio, una ricerca su Google per “vestito per damigelle viola” potrebbe far apparire la tua pagina tra i primi risultati di ricerca.

Ad ogni modo, ottimizzare per gli store e-commerce per brevi parole chiave focalizzate non è l’unico modo per convertire i tuoi visitatori in acquirenti.

Se gestisci un negozio di abiti da sposa online, scrivere articoli sul blog su “come organizzare un matrimonio” possono attirare persone che non sono necessariamente nella fase organizzativa delle nozze ma che magari programmano in futuro di sposarsi.

Mentre filmare dei video potrebbe mostrare alle persone come utilizzare al meglio un determinato prodotto, incrementando la soddisfazione dei clienti e instaurando relazioni a lungo termine con i visitatori del web.

Search Engine Marketing

Il Search Engine Marketing (SEM) è un po’ diverso rispetto alla Search Engine Optimization (SEO). Mentre la SEO si basa sulla tua conoscenza degli algoritmi di classificazione di Google per ottimizzare i contenuti, la SEM include campagna pay-per-click (PPC) che ti consentono di pagare per apparire in cima ai risultati di ricerca su Google.

Su Google, le campagne PPC garantiscono ai potenziali clienti di vedere un link alla tua pagina quando inseriscono delle determinate parole chiave che coincidono con le parole chiave della tua campagna. Ma dato che stati pagando Google per ogni persona che clicca sul risultato, il ROI dovrebbe essere elevato.

In questo modo l’e-commerce marketing spesso va a braccetto con Google AdWords per promuovere le pagine dei tuoi prodotti al meglio.

Le campagne PPC mettono gli utenti davanti al prodotto del tuo business e quando cliccano sopra ad un risultato, è più probabile che faranno un acquisto prima di abbandonare il sito web.

Email Marketing

L’email marketing è una delle forme più vecchie di marketing digitale e che tu ci creda o meno, gioca ancora un ruolo importante all’interno dell’e-commerce marketing.

In un’era dove la privacy dei dati sta diventando sempre più importante, bisogna fare attenzione a chi si manda la propria email.

Gli e-commerce marketer devono fare attenzione quando e come aggiungono visitatori alla loro mailing list.

Hai un e-commerce che non vende come vorresti? Richiedi una consulenza gratuita a ComunicaFacile!

Metti “mi piace” alla pagina Facebook di Comunicafacile per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing e della comunicazione!

CLICCA QUI

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Azienda informatica giovane e dinamica che si occupa di grafica, web marketing e comunicazione.

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *