Home / Marketing / Perché il 98% delle persone non acquista i tuoi prodotti? Come fare remarketing
remarketing

Perché il 98% delle persone non acquista i tuoi prodotti? Come fare remarketing

Il remarketing (spesso erroneamente chiamato anche retargeting), è il fattore che più può fare la differenza per una campagna di annunci online.

remarketing

La qualità più grande di un pescatore è la pazienza.

  • Anche se il pesatore sa perfettamente qual è il posto dove ci sono più pesci, gli ci vorrà pazienza.
  • Nonostante conosca l’esca giusta, il cui odore si diffonde in diverse centinaia di metri, gli ci vorrà pazienza.
  • Può anche essere il pescatore più bravo del mondo, può aver vinto centinaia di gare internazionali e i pesci dovrebbero essere onorati di essere pescati da lui. Ma comunque, nella pesca ci vuole pazienza.

Nello stesso modo nel marketing è quasi impossibile che una vendita si chiuda immediatamente, con un singolo annuncio.

Infatti, solo il 2% del traffico web converte alla prima visita. Il restante 98% è lo spazio dove agisce il remarketing.

Come puoi capire quindi, non è una piccola inezia che potrebbe far percepire un lieve aumento alle tue vendite.

In questo articolo stiamo parlando della differenza di fare annunci efficaci per il 2% del tuo traffico web o mirati al 100% delle tue visite.

 

Cos’è il remarketing

Quando si vuole addestrare un cane, gli si dà un biscottino ogni volta che fa qualcosa di buono.

Brutto da dire, ma per il tuo browser è la stessa cosa.

O per dirla in termini più semplici: Internet addestra i suoi utenti.

Ogni volta che entri in un sito, quel sito ti lascia una traccia. Questa traccia si chiama cookie e può essere usato a scopo di marketing.

Sapere chi visita il tuo sito, è un vantaggio non indifferente, ecco perché:

Quando un utente si imbatte in una tua offerta in internet difficilmente comprerà subito. Ci vuole tempo per valutare se è l’affare giusto. Magari è interessato ma non vuole spendere ora.

Ma nell’online tutto è istantaneo e momentaneo. Una volta che il tuo potenziale cliente avrà chiuso la tua pagina, difficilmente ci tornerà, ecco che qui interviene il remarketing.

Installando un cookie sul browser del tuo potenziale cliente, avrai modo di ripresentarti da lui.

Remarketing

Hai mai notato che quando guardi un prodotto su Amazon ti ritrovi la pubblicità anche su facebook? Quello è remarketing.

Remarketing: Creare annunci ad hoc per colpire solo i clienti realmente interessati ai tuoi prodotti.

Perché fare remarketing

  • La mia sponsorizzata funziona già da sola, mi sono affidato ad un bravo copywriter.
  • Io faccio una sponsorizzata all’anno, non ho voglia di incasinarmi con altre cose.
  • Già metto soldi in un annuncio e mi dà fastidio, figurati metterne in più di uno…

Queste sono frasi che nel settore del marketing e della comunicazione si sentono veramente, e purtroppo fanno perdere bruciare migliaia di euro.

Un annuncio da solo è completamente inutile.

Il remarketing è quella strategia che ti permette di puntare solo i potenziali clienti che sono realmente interessati alla tua offerta.

Loro hanno già visitato il tuo sito e ti conoscono, è per questo che può far più che triplicare i risultati di una tua campagna online.

 

Come fare remarketing

È possibile attivare campagne di Remarketing sulla Rete Display di Google attraverso Google AdWords, oppure su Facebook, grazie al Pixel di Facebook.

Per entrambi la strategia da adottare è simile.

Prima di tutto bisogna installare il Pixel sul tuo sito. Questa è un’operazione abbastanza facile.

Poi bisogna scrivere un annuncio che porti al tuo sito, o comunque creare una strategia che attiri i tuoi clienti sui tuoi contenuti.

A questo punto, chi entra nel tuo sito verrà intercettato e seguito, da qui in poi le tue conversioni inizieranno ad aumentare veramente!

Una buona idea di post per il remarketing è una testimonianza video. Questo perché crea fiducia nel cliente interessato e allo stesso modo ti dà la possibilità di spiegare nel dettaglio come funziona il tuo prodotto.

 

La tua strategia di marketing a risposta diretta

Se stai pensando a una strategia di marketing a risposta diretta online allora devi usare il remarketing, ma ci sono anche altri errori che gli imprenditori comunemente fanno.

Abbiamo deciso di raccoglierli e di metterli in questo report gratuito che ti aiuterà a far funzionare la tua azienda con l’obiettivo del marketing first.

 

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

La differenza tra tattica e strategia

“La strategia senza tattica è la strada più lenta alla vittoria. La tattica senza strategia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *