Home / Content Marketing / Quanto e quando si dovrebbe postare sui social media?
social media

Quanto e quando si dovrebbe postare sui social media?

I social media possono essere un canale insidioso – anche per gli esperti.

Quanto spesso si dovrebbe pubblicare su Facebook, Twitter e LinkedIn per trarre il massimo vantaggio da questi social? E qual è il numero ottimale di post da pubblicare per ciascun social network?

Quando pubblicare su Twitter?

Non esiste un orario ideale su Twitter. In genere si registra un tasso maggiore di interazioni durante l’inizio e la fine della giornata.

Quando posti su Twitter, devi quindi concentrarti più sul contenuto che sull’orario.

Secondo uno studio condotto da Hubspot i giorni ideali per postare su Twitter sono domenica, lunedì e martedì, ma non ha molta importanza.

Twitter è un social prettamente cronologico, quindi più post di marketing pubblichi, maggiori click e visibilità ottieni.

I marketer che hanno una media di 100 seguaci su Twitter, per ogni messaggio guadagnano in media 2.5 o 3 click.

Quando pubblicare su LinkedIn?

I post pubblicati alla sera in media registrano meno interazioni rispetto ai post pubblicati durante il giorno, precisamente dalle 17:00 in poi.

Quindi, cerca sempre di pubblicare i post su LinkedIn durante le ore di lavoro, concentrandoti soprattutto sulla qualità dei contenuti.

Qual è il giorno migliore per postare su LinkedIn?

I post pubblicati lunedì, sabato e domenica non riscuotono lo stesso successo dei post pubblicati martedì, mercoledì, giovedì e venerdì.

Inoltre la gente è troppo occupata a lavorare il lunedì per controllare LinkedIn, e del resto che vuole pensare al lavoro durante LinkedIn?

Martedì e mercoledì sono le giornate ideali per pubblicare su LinkedIn –  sempre secondo lo studio indetto da Hubspot in media generano il 95% di click in più.

In genere, sarebbe consigliabile condividere tra 2 a 5 post alla settimana su LinkedIn per ottenere il massimo dal social network professionale.

Quando pubblicare su Facebook?

  

In media, la maggior parte dei post su Facebook difficilmente riscuotono il successo sperato. Come per Twitter, anche i post di Facebook registrano performance migliori all’inizio e alla fine della giornata.

Per quanto riguarda i giorni ideali per pubblicare su Facebook, i post pubblicati durante il weekend sembrano avere un maggior tasso di engagement.

Quanti post si dovrebbero pubblicare in media su Facebook?

Secondo la ricerca condotta da Hubspot, se si pubblicano più di 5 post alla settimana i ROI calano sensibilmente.

Facebook in media dà priorità ai contenuti nuovi e in genere non vuole sovraccaricare gli utenti con troppi post di una sola azienda, quindi se un’impresa pubblica più di un post al giorno è penalizzata dall’algoritmo di Facebook, soprattutto se i post non ottengono abbastanza interazioni.

La chiave per pubblicare su Facebook è l’engagement, quindi finché ciò che posti piacerà alle persone, Facebook ti avvantaggerà mostrando i tuoi post in bacheca.

Quando si tratta di pubblicare su Facebook e su LinkedIn, ricorda sempre che non dovresti superare i 5 post alla settimana e di concentrarti sul contenuto e su ciò che piace al tuo audience, considerando i “mi piace”, i commenti e le condivisioni come metriche di successo.

Scarica ora la nostra nuova guida GRATUITA sull’Inbound Marketing

CLICCA QUI

Riguardo a admin

Guarda Anche

LE 5 MIGLIORI PUBBLICITÀ DI TUTTI I TEMPI

Le 5 migliori pubblicità di tutti i tempi

Perché queste campagne pubblicitarie sono le migliori di tutti i tempi? Perché l’impatto che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *