Home / Social Media Marketing / Ecco perchè dovresti iniziare subito a fare video marketing

Ecco perchè dovresti iniziare subito a fare video marketing

Ecco perché dovresti iniziare subito a fare video marketing

La tendenza del 2016 è sicuramente il video marketing, i video sono di moda e se li sai utilizzare nel modo migliore sono una bomba pronta ad esplodere.

Quante volte ci è capitato di guardare un video, magari di una persona che parla semplicemente ma sembra che ci capisca?

Ecco, ti svelerò un trucco, non è importante cosa dice ma COME lo dice: non lo notiamo molte volte perché ci facciamo trasportare ma quella persona non parla a caso, sa sicuramente come muoversi. Ci sono tanti fattori che caratterizzano una comunicazione efficace, ma questo è un altro discorso. 

Una comunicazione efficace serve proprio per fare video marketing. Spieghiamo quindi perchè per un’azienda nel 2016 fare video marketing è una strategia da considerare:

Gli umani sono per natura pigri

preferiamo premere play ed ascoltare piuttosto che leggere un testo che magari non ci interessa nemmeno. Attraverso il video e attraverso il modo di comunicare, puoi arrivare dritto alle persone ed attirare la loro attenzione in maniera decisamente più immediata.

Un tocco di classe

Con il video marketing, oltre ad essere più immediati, ti fai vedere, in questo modo rafforzi l’immagine della tua azienda e ne curi professionalità, serietà e autorità, in questo modo gli utenti si sentiranno più vicini alla tua azienda ed avrai iniziato ad instaurare ciò che si chiama rapporto di fiducia, molto importante per iniziare ad ottenere contatti.

Be viral

Il video, seguito dall’immagine è lo strumento più virale che esista, basta pensare a quanti video ogni giorno vediamo su facebook che fanno il giro del mondo, la maggior parte ovviamente appartengono alla categoria humor, ma ce ne sono altrettanti di speaker più o meno famosi che hanno fatto il giro del mondo, basti pensare a Benigni e al discorso sulla felicità:

Parla di un argomento di tendenza, parla con il cuore ed entra nel cuore delle persone, è sull’emozione che riusciamo ad instaurare un rapporto di fiducia.

Condividi poi il video nei tuoi canali social, aiuterai così a diffondere il tuo pensiero.

Un posizionamento migliore

Proprio così, i video migliorano il tuo posizionamento. lo dimostrano alcune ricerche del settore, lo fa capire Google, lo si intuisce compiendo una semplice ricerca su internet e dando un’occhiata ai risultati che darà il motore di ricerca: quasi inevitabilmente, presenterà uno o due video tra i primi risultati. Un video di qualità è in grado di dare un forte impulso al posizionamento della pagina. provare per credere!

Quali sono i principali social adatti alla creazione di short video?

Vine: di proprietà di Twitter, in 6 secondi di clip si possono realizzare video informativi, divertenti o creativi. I video postati su Vine sono adatti se si vuole condividere contenuti nel modo più rapido possibile. Proprio per la loro breve durata, gli spettatori sono molto più propensi a scegliere di guardare un video di Vine piuttosto che un fermarsi diversi minuti su YouTube. Nel decidere se utilizzare Vine per i propri video, bisogna valutare se il contenuto che andiamo a condividere può essere esaustivo in così poco tempo oppure necessita di tempo in più.

 

Instagram: un servizio di photo sharing service di proprietà di Facebook, Instagram ha recentemente aggiunto la funzionalità video (20 Giugno 2013), permettendo agli utenti di realizzare clip video da 15 secondi. La particolarità è che si possono facilmente associare filtri creativi ai video modificando le tonalità di colore, consentendo un effetto artistico unico. Instagram è sicuramente ottimo per creare rapidamente contenuti video con l’aggiunta di funzionalità che consentono la modifica visiva e creativa. Bisogna però ricordare che i video, come le foto, postati su Instagram non vengono incorporati su Twitter, viene visualizzato solo un link.

 

YouTube: il servizio di video sharing più popolare (terzo sito più visitato al mondo dopo Google e Facebook) di proprietà di Google. YouTube ha oltre 1 miliardo di utenti al mese. I video possono essere di qualsiasi lunghezza, possono essere incorporati all’interno della maggior parte dei siti senza problemi e modificati attraverso alcune funzionalità del servizio stesso. YouTube è la soluzione ideale per la pubblicazione di video che durano oltre i 15 secondi. Se si sceglie di utilizzare YouTube per i propri video, è necessario assicurarsi che il contenuto sia davvero coinvolgente per attrarre l’attenzione dell’utente per un periodo prolungato di tempo, nella fattispecie alcuni minuti.

 

Hai bisogno di maggiori informazioni per una strategia di video marketing?

Non esitare a contattarci, sapremo guidarti per costruire la tua strategia ed incrementare la tua immagine!

contattaci

Save

Riguardo a Ilaria Malin

Ilaria Malin
Inconsapevolmente, siamo il marketing di noi stessi. È nella nostra natura comunicare, ed ogni essere umano comunica in ogni istante se stesso agli altri. Nella mia natura non posso fare a meno di tre cose: esplorare, osservare e ascoltare, anche le piccole cose. Cerco sempre il diverso, e chi vuole essere diverso.

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *