Home / Strategia Marketing / Principi di Marketing / Il marketing delle forti emozioni funziona
Marketing emozioni banner blog
Marketing emozioni

Il marketing delle forti emozioni funziona

La reazione delle persone al Coronavirus ci può insegnare qualcosa sul marketing e sulle emozioni?

Prima di andare avanti facciamo alcune dovute precisazioni:

  • Questo discorso è volutamente cinico, non perché non siamo capaci di tatto, ma perché in questo blog parliamo di Marketing e tratteremo questa situazione SOLO sotto questo punto di vista.
  • Per qualsiasi informazioni sul Coronavirus ti consigliamo di confrontarti con fonti mediche autorevoli.
  • Siamo vicini a tutte le attività messe in ginocchio dall’attuale paralisi del paese.

Ora passiamo a cosa abbiamo potuto vedere in questi giorni:

 

Il Marketing ha bisogno di forti emozioni

 

coronavirus milano
Coronavirus milano

 

Questa è una foto della stazione di Milano appena è uscita la notizia del decreto che avrebbe fatto diventare la città della moda tutta zona rossa. Ovvero subito dopo la notizia che dal giorno dopo avrebbero bloccato i trasporti impedendo alle persone di uscire.

La reazione delle persone è stata ovviamente quella di fuggire immediatamente, di scappare, di tornare dalle proprie famiglie!

Tutti sono stati presi dal panico e la reazione è umanamente comprensibile.

Ma, razionalmente parlando, era la cosa più sbagliata da fare!

Così facendo si sta portare il virus dal nord al sud del paese. Secondo Il fatto quotidiano, sono 15 mila le persone che si sono messe in viaggio rischiando di diffondere in virus.

Ma perché allora le persone l’hanno fatto?

Perché l’uomo è guidato dalle emozioni e non dalla ragione.

Fermati e rileggi questa frase:

 

L’uomo è guidato dalle emozioni e non dalla ragione.

 

Questo nella vita, nel marketing e nella politica…

Ti faccio alcuni esempi per poi vedere nel dettaglio come questo aiuterà la tua azienda

 

L’uomo è guidato dalle emozioni…

…nel marketing

Guarda questa pubblicità di Coca-Cola

  • Descrive gli aromi di Coca-Cola? No
  • Si vanta degli anni in cui è presente sul mercato? No
  • Si vanta di essere la miglior bevanda sul mercato? No

Cosa fa? 

Racconta una storia emozionale, collega l’idea di Coca-Cola all’idea di felicità, trasmette emozioni.

Questo porta le persone a ricordarsi di Coca-Cola, questo porta te ad associare Coca-Cola con pranzo felice.

Abbiamo già parlato di questo argomento più approfonditamente in questo articolo: Come fare Storytelling 

 

…nella politica

 

Aggiungiamo una postilla sulla politica perché, per quanto sia brutto sentirlo dire, è un mondo davvero vicino al marketing. Infatti si dice: “La Politica è spettacolo e pubblicità

Ascolta questo discorso: “l’Italia è il paese che amo

  • È un programma politico? No
  • È un ideale da seguire? No
  • Ti spiega cosa succederà se lo voti? No

Cosa fa?

Trasmette un’emozione, ti trasporta in una storia.

Abbiamo già parlato di questo argomento più approfonditamente in questo articolo: La prima Sales Letter in Italia.

 

…nella vita di tutti i giorni

 

Ma questi sono solo esempi di cosa ci succede nella vita di tutti i giorni. Siamo sempre maggiormente influenzati dalle emozioni che dalla ragione.

È famoso uno schema di Simon Sinek che riassume perfettamente questo principio. Devi sempre parlare al cuore delle persone. Devi mirare al perché.

Da qui potremmo citare davvero un’infinità di libri, fonti e autori, ma il discorso non cambia: 

 

L’uomo è guidato dalle emozioni e non dalla ragione.

 

Come promuovere la tua azienda 

Ricorda una cosa importate: Coca-Cola è Coca-Cola, tu sei un piccolo commerciante in una piccola città…non basta fare un video con i gatti per emozionare le persone e vendere di più.

Coca-Cola può parlare in generale perché è l’azienda più grande nel campo dei soft-drink, tu no!

Nella tua comunicazioni deve essere sempre, sempre, sempre ribadito il tuo posizionamento!

Però devi farlo in modo emozionale.

  • Non dire alla gente come il tuo prodotto sia figo, ma trasmetti a loro l’idea di quanto saranno felici con in mano il tuo prodotto.
  • Non vantarti delle tue qualità, ma terrorizza i tuoi clienti nel dirli cosa succede se non acquistano oggi il tuo servizio.

I tuoi clienti hanno una ferita e il tuo prodotto/servizio è la giusta medicina specifica. La tua comunicazione è il sale che butti sulla ferita del tuo cliente in modo che arrivi più velocemente alla soluzione che gli vuoi offrire.

Questo sale che butti fa male, fa paura, insomma è emozionale!

Basta parlare delle caratteristiche del proprio prodotto, basta parlare degli anni di attività della propria azienda!

 

Se l’uomo è guidato dalle emozioni, allora il tuo marketing deve guidare il cliente grazie alle emozioni.

 

Vuoi ripensare la tua comunicazione?

Capisci cosa tiene sveglio di notte i tuoi clienti e colpisci quell’incubo in maniera ripetuta. Fallo però per aiutare davvero i tuoi clienti e non per guadagnare di più!

 

Cliccando sul link qui sotto verrai contattato dal nostro team di marketing e ci metteremo in contatto per vedere cosa puoi implementare nella tua azienda per aumentare le tue vendite:

 

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

Come trovare nuovi clienti banner blog

Come trovare nuovi clienti?

Come trovare nuovi clienti, questa è la domanda cruciale che si pone chiunque gestisca un’attività. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *