Home / Marketing / Email Marketing / LE MIGLIORI STRATEGIE DI EMAIL MARKETING
migliori strategie email marketing 2018

LE MIGLIORI STRATEGIE DI EMAIL MARKETING

LE MIGLIORI STRATEGIE DI EMAIL MARKETING

Quali sono le migliori strategia di email marketing del 2018? L’email marketing ultimamente non sta ottenendo la stessa attenzione dei canali di marketing più recenti, ma rimane uno dei modi migliori per generare lead e convertire più prospect possibili per il tuo business.

Ecco le migliori strategie di Email Marketing del 2018:

  1. Non comprare liste di contatti

Questo primo consiglio dovrebbe essere implicito, soprattutto dopo la nuova normativa sulla privacy del GDPR, ma vale la pena ribadirlo. Le campagne di email marketing dipendono da un tasso di apertura sano e se si contattano delle persone le cui informazioni sono state acquistate – invece che acquisite da una precedente interazione – vedrai che le performance delle tue email caleranno drasticamente.

  1. Utilizza degli incentivi per incrementare i tassi di apertura

Se includi un incentivo nel campo dell’oggetto dell’email, puoi incrementare il tasso di apertura del 50%. Ad esempio “Spedizioni gratuita se spendi più di 25 euro”. Fa attenzione però a non riempire i tuoi lettori di sconti e promozioni, potrebbero concepire i tuoi prodotti e/o servizi di bassa qualità.

  1. Evita di utilizzare più di 3 caratteri tipografici

Meno caotica apparirà la tua email, più conversioni otterrà. Non utilizzare nella tua email più di 3 font.

  1. Pulisci regolarmente la tua Mailing List

Alcuni dei tuoi contatti probabilmente non si sono disiscritti dalla tua campagna di email marketing, ma non aprono le tue email. È facile cadere nella tentazione di inviare email a più persone possibili e di cercare di raggiungere più prospect, ma tenere destinatari disinteressati potrebbe inficiare il tasso di apertura delle tue email. Le persone che non aprono mai le tue email non ti permettono di analizzare la qualità della tua campagna rispetto ai tuoi lettori più fedeli. Controlla chi non apre mai le tue email in un certo periodo di tempo e rimuovilo dalla lsita. Questo ti permette di ottimizzare le tue campagne di email marketing e di ottenere un tasso di apertura più accurato.

  1. Personalizza il saluto nell’email

Quante volte ti è capitato di leggere nell’email “Caro cliente”? Personalizza il saluto di ogni tua email con il nome dei tuoi contatti per attirare la loro attenzione.

  1. Imposta la tua email a 500-650 pixel di grandezza

Se il template della tua email supera i 650 pixlel i tuoi utenti dovranno scrollare orizzontalmente per leggere l’intero messaggio e se i tuoi lettori la stanno leggendo dallo smartphone potrebbe essere frustrante.

  1. Inserisci il tuo logo nella parte in alto a sinistra dell’email

Degli studi hanno scoperto che le persone tendono istintivamente a notare i loghi e sono nella parte in alto a sinistra dell’email.

  1. Scrivi degli oggetti dell’email coinvolgenti ma concisi

Un buon oggetto dell’email comprende dai 30 ai 50 caratteri (inclusi gli spazi).

  1. Utilizza delle risposte automatiche per gli opt-ins

I tuoi lettori molto probabilmente avranno già dimenticato perché si sono iscritti alla tua mailing list, quindi imposta una risposta automatica che ricordi alle persone perché hai il loro contatto.

  1. Collega le email a delle landing page

La tua landing page dovrebbe essere abbinata all’email a partire dall’intestazione, dal testo e dal contenuto. Anche la grafica e il tono dovrebbero essere gli stessi dell’email – la coerenza ripaga sempre quando si tratta della fiducia dei consumatori e dei contenuti che ricevono.

  1. Conduci il test dei 5 secondi

Cinque secondi è il lasso di tempo che impiega un utente per capire se l’email che sta leggendo è di suo interesse. Invia una copia della tua email ad un amico o ad un collega. Riescono a capire qual è il call-to-action? Se sì, è perfetto, sei a posto. Se non riescono invece, c’è un problema e devi fare il possibile per renderlo il più chiaro e visibile possibile.

Inizia a COMUNICARE anche tu e dai VOCE all’immagine della tua azienda!

Metti “mi piace” alla pagina Facebook di Comunica Facile per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing e della comunicazione!

CLICCA QUI

 

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

Come fare storytelling

Come fare storytelling davvero anche senza essere scrittori esperti

Ci sono milioni di noiossissimi e lunghissimi libri che provano a spiegare come fare storytelling. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *