Home / Marketing / Contenuti marketing a risposta diretta / LE 9 ABITUDINI DEI CREATORI DI CONTENUTI DI SUCCESSO
LE 9 ABITUDINI DEI CREATORI DI CONTENUTI DI SUCCESSO

LE 9 ABITUDINI DEI CREATORI DI CONTENUTI DI SUCCESSO

LE 9 ABITUDINI DEI CREATORI DI CONTENUTI DI SUCCESSO

Pane e nutella. Batman e Robin. Uova e bacon. Forse hai già sentito parlare di questi abbinamenti vincenti ma per gli inbound marketer c’è un abbinamento in particolare che rende una strategia di marketing, una strategia di successo: i contenuti e il marketing.

Il 91% dei professionisti che lavorano per i business B2B infatti utilizzano il content marketing come parte integrante delle loro strategie. Questo non significa che i contenuti che hanno creato non siano convincenti, validi e di prima qualità.

Ma cosa serve per diventare un bravo creatore di contenuti?

Come si diventa uno di quei professionisti a cui i colleghi del settore si rivolgono proprio a te per consigli e opinioni?

Inizia tutto con quello che fai prima di posare le tue dita sulla tastiera del computer.

Cos’è un creatore di contenuti?

Un creatore di contenuti produce materiale informativo e interessane che attrae l’interesse e intriga un determinato target. Il contenuto che crea può avere molte forme, include articoli del blog, video, ebook, foto e info-grafiche. Oggi, le azienda assumono i creatori di contenuti per attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli già acquisiti per conto dell’azienda.

Sia che tu lavori in un team di content marketing nella tua azienda o un libero professionista, ecco alcune abitudini già testate che puoi adottare per essere sulla giusta strada per diventare un creatore di contenuti di successo.

Avvertimento: come tutte le cose fatte bene, serve tempo, non può accadere dal giorno alla notte e deve essere così perché qui si tratta di migliorare, non semplicemente di fare. Quindi prima inizierai a lavorare su queste nove abitudini della tua routine quotidiana e prima diventerai un creatore di contenuti di alta qualità.

Come diventare un creatore di contenuti di successo

  • Leggi notizie sul tuo settore ogni giorno

Creare degli ottimi contenuti che attirino il tuo target richiede che tu sappia cosa stia accadendo nel tuo settore e i migliori creatori di contenuti setacciano internet alla scoperta di notizie e trend del settore. Questo aiuta inoltre a fargli comprendere cos’è successo in passato nel settore e cosa ha portato a formare la mente attuale del loro target.

  • Scrivi spesso

I creatore di contenuti di successo conoscono l’importanza di tenersi allenati nella scrittura. Così facendo gli aiuta nel lavorare a nuove idee e a identificare ispirazioni che possono trasformarsi in seguito in idee. I creatori di contenuti di successo probabilmente non sempre sono ispirati a scrivere, ma sanno che qualcosa di ispirazione può scaturire dalla loro scrittura.

Cerca di scrivere ogni giorno o a giorni alterni. non stiamo suggerendo che devi scrivere un saggio da 1500 parole su un argomento del tuo settore, ma piuttosto di ritagliarti 10 o 15 minuti per buttare giù pensieri e idee. Scrivi quando hai la idee chiare (per la maggior parte delle persone, il momento migliori di solito, è dopo un caffè) e scrivi. Cosa hai letto ieri che ti è rimasto impresso? Cosa non hai capito? Ponendoti queste domande dovrebbe aiutarti a iniziare a scrivere.

  • Studia il target del tuo settore

Uno dei rospi da mandare giù per i professionisti creativi è di essere al servizio del proprio pubblico e i suoi bisogni possono sopperire alla loro creatività. 

Ma, alla fine della giornata, è il pubblico che ti paga le bollette e se lo studi in modo approfondito, troverai degli interessi e delle opportunità creative che non avresti mai trovato senza di esso.

La terza qualità dei creatore di contenuti di successo: sanno tutto del loro pubblico. Esaminano i loro lettori e visitatori: cosa vogliono che non gli stai dando? Che problemi potresti aiutare a risolvere? Ecco alcune caratteristiche del tuo pubblico che ti possono aiutare ad identificarlo:

  • Età
  • Genere
  • Località
  • Dimensione della famiglia
  • Lavoro
  • Salario
  • Imposta un tono

La verità è che tu non sei l’unico creatore di contenuti del tuo settore. Ciò significa che non sei l’unico che sta fornendo consigli, osservazioni e informazioni che richiede il tuo ambito, ma ci sono tante cose che puoi fare per differenziarti dagli altri creatori di contenuti: diversificare i canali per i contenuti, promuovere e ovviamente guadagnarti con il tempo fiducia ed esperienza. Ma questo non basta, sono tutte cose che anche gli altri creatori di contenuti stanno già facendo.

Quello che puoi aggiungere ai tuoi contenuti e che nessun altro può, è il tuo stile.

I lettori cliccano sui contenuti per le informazioni, ma poi tornano a leggere per la personalità con cui scrivi. 

  • Cura i contenuti delle altre persone (quando serve)

Al giorno d’oggi non bastano mai le persone che curano i contenuti. Infatti, chiunque su intero può ricondivere o ritwittare qualcosa, e così via. Ma i creatori di contenutidi successo sanno che non basta mai riproporre notizie del settore ai fan e ai follower.

“E’ importanti che ti poni come un esperto e interagisci regolarmente con le tue comunità” afferma Guy Kawasaki, autore di best seller del New York Times. Condividere i contenuti non è abbastanza. Arricchire i contenuti che condivide e interagendo con gli altri ti renderà unico.

Abituati a curare i contenuti quando hai qualcosa di importante da aggiungere. Adesso che hai iniziato a setacciare internet in cerca di notizie del settore, dovresti possedere una conoscenza più ampia di quanto tu pensi. Quindi sii sicuro di te e fornisci ai tuoi lettori informazioni utili o opinioni riguardo i contenuti degli altri. i 

  • Analizza i tuoi KPI (Key Performance indicator)

Internet è un posto vasto. Infatti, è così grande che è difficile che il tuo pubblico lo trovi da solo. Nel 2018, il 61% dei professionisti ha riscontrato che generare traffico e lead è la loro più grande sfida nel marketing.

Solo perché pubblichi contenuti online non significa che otterrai il traffico che meriti. Per far sì che il tuo contenuto venga scoperto devi tenere sotto occhio i Key Performance Indicator (KPI) e ottimizzare i contenuti per essi. Un KPI è una specifica metrica che hai scelto per misurare quanto bene sta andando il tuo contenuto contro le tue aspettative. Dei Key Performance Indicator moderni includono: il traffico dei social media, il traffico diretto, il traffico organico e le visite al tuo sito web.

  • Ogni occasione è buona per fare networking

I creatori di contenuti di successo sanno che il loro successo non è dovuto solo alla loro passione ma a quelli che li hanno insegnato, ispirato e pirati a pensare in modi differenti. 

Sanno che c’è sempre molto di più da imparare di quello che già sanno e sono aperti a nuovi modi di pensare. Fare networking ti porta proprio a fare questo: ascoltare le idee degli altri e prenderle in considerazione oltre alle tue. 

Abituati a fare networking per cogliere tantissime nuove opportunità, sopratutto grazie ai social network. Trascorri del tempo su Twitter, Facebook e LinkedIn e osserva cosa fanno gli altri esperti nel tuo settore e seguili!

  • Offri soluzioni, non solo commenti

Quando hai iniziato come creatore di contenuti, probabilmente avevi già le conoscenze che richiedeva il mercato. Per un creatore di contenuti di successo, comunque, le conoscenze non sono tutto.

Vuoi che il tuo pubblico ricordi un tuo contenuto? Non recitare tutte le cose che sai, pseiga perchè sono importanti e che vantaggi il tuo pubblico può tratte da esse. Le persone che leggono i tuoi contenuti hanno dei bisogni specifici a cui devi andare incontro. Sia che questi bisogni siano un problema da risolvere o semplicemente aumentare la tua fiducia nel settore, è il tuo lavoro facilitare la comprensione dei contenuti in cui scrivi anche se altamente settoriali. 

  • Metti tutto in discussione

I migliori creatore di contenuti sono curiosi di natura. “Devi essere curioso per identificare i problemi che meritano di essere risolti” afferma Lorraine Twohill responsabile del marketing di Google “e poi proporre nuove soluzioni”. 

Abituati a mettere tutto in discussione. Guardare con occhio critico un testo può essere difficile all’inizio, ma se inizi a chiederti perché l’autore pensa in questo modo e cosa ha portato il settore a favorire quel punto di vista, iniziare a pensare in modo critico i contenuti che leggi. E se non lo sapevi, i pensatori critici sono dei grandi creatori di contenuti. 

Contatta ora ComunicaFacile 

Metti “mi piace” alla pagina Facebook di Comunicafacile per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing e della comunicazione!

CLICCA QUI

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

Marketing piccole aziende di Rovigo

Come avere un Delegato Marketing nella tua piccola azienda, senza pagare 2000€ di stipendio!

Se sei un imprenditore che è quasi (ma non del tutto) soddisfatto della sua azienda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *