Home / Marketing / Inbound Marketing: la nuova frontiera delle pubbliche relazioni digitali

Inbound Marketing: la nuova frontiera delle pubbliche relazioni digitali

L’obiettivo dell’Inbound Marketing è fare sì che la tua azienda appaia in cima ai risultati di Google.

GOOGLE INBOUND MARKETING

Quando i tuoi potenziali clienti vogliono fare un acquisto o devono risolvere un problema, vorrai che la tua azienda appaia nella prima pagina dei risultati di Google. Noi di NG srl possiamo aiutarti a farti apparire in cima ai risultati di ricerca, e oscurare i tuoi competitor! Se vuoi che la tua azienda ottenga maggiore visibilità o incrementare il numero delle entrate, probabilmente avrai già sentito parlare di “Inbound Marketing”.

Inbound Marketing = Successo

L’Inbound Marketing è il marketing del nuovo millennio. Questo nuovo tipo di marketing dà potere ai tuoi potenziali clienti, offrendoli informazioni di cui hanno bisogno per trovare la tua azienda online. L’obiettivo consiste nel creare del contenuto mirato che possa risolvere i problemi dei tuoi potenziali clienti. Se ci pensi, la maggior parte delle persone oggigiorno acquistano e si informano online.

Quando hai un problema, per risolverlo cerchi su Google. Quando i tuoi potenziali clienti vogliono risolvere un problema fanno la stessa cosa… e sicuramente vorrai che la tua azienda appaia nella prima pagina dei motori di ricerca, così che i tuoi potenziali clienti trovino la tua attività!

Immagina di essere il potenziale cliente della tua azienda. Vai su Google e cerchi un problema tipico del tuo settore. La tua azienda appare nella prima pagina dei risultati di ricerca? Posizionare la tua azienda in cima ai risultati è uno degli obiettivi principali dell’Inbound Marketing e di NG srl!

Vediamo assieme alcuni trucchi che potrai trovare in modo più dettagliato nella nostra guida, per aumentare la visibilità della tua azienda e farla apparire in cima ai risultati di ricerca di Google.

Creare Contenuti

BLOG INBOUND MARKETING

Con l’Inbound Marketing i tuoi clienti vogliono ottenere informazioni. Sono indecisi su quale opzione optare per risolvere i loro problemi, quindi si stanno informando il più possibile per prendere la giusta decisione. Il tuo contenuto dovrebbe essere focalizzato su un approccio metodico che fornisca al cliente delle informazioni sulla tua azienda, e sul perché i tuoi prodotti e/o servizi sono i migliori. Per far questo hai bisogno di un blog aziendale.

Quando si tratta di strategie di Inbound Marketing, il tuo compito è quello di facilitare le cose ai clienti e potenziali acquirenti, rendendo il tuo contenuto chiaro e conciso.

Consigli utili per la creazione dei contenuti:

  • Comprendere il problema dei tuoi potenziali clienti. Per poter offrire una soluzione ai tuoi potenziali clienti, devi individuare qual è un loro problema ricorrente. Chiediti: il mio contenuto è concentrato sul loro problema?
  • Personalizza l’articolo. Scrivi degli articoli nel blog su misura per i tuoi potenziali clienti e sui loro interessi. Il contenuto migliore è quello coerente al contesto.
  • Analizza l’articolo. Una volta che hai scritto l’articolo, chiediti se il suo contenuto può realmente essere utile per un tuo potenziale cliente. Se la risposta è che quel contenuto può aiutare chiunque, ma non un tuo potenziale cliente, allora dovresti ripartire da capo. Devi scrivere sempre contenuti mirati sui problemi e gli interessi dei tuoi potenziali clienti. Rendi il contenuto il più leggibile possibile. Quando stai per scrivere un articolo, chiediti sempre: quali domande e problemi potrebbe avere il cliente X a cui la tua azienda potrebbe fornire delle soluzioni?
  • Distribuisci i contenuti. Rendi il tuo contenuto accessibile a più persone possibili attraverso altre piattaforme. Il contenuto da solo non basta, deve essere pubblicizzato. Utilizza i social network per aumentare la visibilità.
  • Collabora con il tuo team delle vendite per la creazione dei contenuti. Quali domande potrebbe avere la gente che è interessata alla tua attività? Collabora con il tuo team delle vendite per scoprire i problemi e le domande più frequenti dei tuoi clienti, e trasforma i tuoi contenuti, in contenuti straordinari. Assicurarsi di capire ciò di cui hanno bisogno i tuoi clienti, equivale ad assicurarsi che il tuo sito web sia trovato.

 

Keyword

KEYWORD INBOUND MARKETING

Le keyword sono essenziali nell’Inbound Marketing. Le keyword servono per dare un nome al problema del tuo potenziale cliente. Le keyword permettono ai motori di ricerca di trovare il tuo blog e il tuo sito web. Cerca di capire quali parole-chiave utilizzano i tuoi potenziali clienti per trovare i competitor che offrono i tuoi stessi servizi, e mettiti nei loro panni. Cerca di non usare un lessico troppo tecnico, difficilmente i tuoi potenziali clienti lo conoscono e useranno dei termini complessi per la loro ricerca.

 

Trucchi per ottimizzare la SEO (Search Engine Optimization) ed essere trovato da Google

SEO INBOUND MARKETING

“Ma dov’è il mio sito?”. Per le aziende e gli imprenditori, è in assoluto uno degli aspetti più frustranti: non trovare il proprio sito web su Google. Per incrementare la visibilità del sito della tua azienda, devi ricorrere alla SEO. Devi ottimizzare. E per farlo, devi iniziare dal contenuto. Scrivi dei contenuti specifici sui prodotti e servizi della tua azienda. E’ più facile apparire in cima ai risultati di Google se le tue keyword sono specifiche e mirate. Per far decollare la SEO del tuo sito web un trucco molto efficace è quello di pubblicizzare il tuo sito web in altri siti come Pagine Gialle, Yelp, Google My Business, Google Plus, etc. In questo modo incrementerai gli Inbound Link che condurrano i tuoi potenziali clienti dritti al tuo sito.

  • Crea contenuti utilizzando un linguaggio semplice, usa dei sinonimi per creare delle long tail keyword.
  • Accorcia il titolo del blog sotto i 60 caratteri. Le intestazioni dovrebbero sempre essere inferiori ai 60 caratteri, se li superano verranno tagliate dai motori di ricerca.
  • Gli spazi bianchi sono tuoi amici. Il contenuto deve essere esposto in modo organizzato e armonico. Usa le intestazioni, gli elenchi puntati e numerati per rendere il tuo contenuto più armonico e facile da leggere.
  • Ottimizza l’articolo del blog sulle long tail keyword, inserendole nel titolo dell’articolo, nello URL, nella descrizione alternativa di ogni immagine, nel testo e nelle intestazioni.

 

Misura Il Successo

SUCCESSO INBOUND MARKETING

 

E’ fondamentale misurare constantemenete il successo del tuo contenuto. Focalizzati sui seguenti parametri per capire se il tuo contenuto sta funzionando o meno:

  • Numero delle visualizzazioni
  • Numero delle condivisioni sui social network
  • Numero dei potenziali clienti generati da ogni articolo del blog
  • Statistiche degli Inbound Link

Ecco alcuni trucchi facili da usare per destreggiarsi con l’Inbound Marketing, la nuova frontiera delle pubbliche relazioni digitali. Se desiderate approfondire l’arogmento, presto potrete consultare la nostra guida per ottenere successo con l’Inbound Marketing e far decollare i vostri affari.

 

inbound marketing strategie

 

 

Stay tuned, big news will arrive soon!

Riguardo a admin

Avatar

Guarda Anche

Real time marketing

Come il pesce d’aprile può tornare utile alla tua impresa

Hai presente quando il lunedì mattina in ufficio tutti parlano della partita della domenica? Questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *