11 dicembre 2018
Home / Social Media Marketing / Facebook cerca nuovamente di spodestare Snapchat con il Messenger Day.
FACEBOOK VS SNAPCHAT

Facebook cerca nuovamente di spodestare Snapchat con il Messenger Day.

Facebook cerca nuovamente di spodestare Snapchat con il Messenger Day: ce la farà?

snapchat sfida facebook

 

Un altro giorno, un altro tentativo di spodestare Snapchat: Facebook presenta il Messenger Day.

“Se non puoi batterli, unisciti a loro”. O ancora meglio, copiali. Questa è una lezione che Facebook ha perfezionato nel corso dell’ultimo anno mentre continua ad arricchire le proprie applicazioni con nuove funzionalità per competere con Snapchat. Mark Zuckerberg ha cercato di acquistare l’applicazione nel 2013, senza successo, e da allora è guerra aperta.

La battaglia per le storie temporenee dei social media ha continuato ieri con il lancio di Facebook del Messenger Day.

Il Messenger Day funziona come le “stories” di Snapchat, di Instagram, e gli Stati di Whatsapp: gli utenti condividono foto e video arricchiti con testi, disegni, filtri, e emoji che scompaiono dopo 24 ore.

Da ieri, questa nuova funzionalità è stata gradualmente estesa a tutti i sistemi operativi iOS e Android che posseggono l’applicazione di Messenger. In questo articolo, noi di NG srl vi mostreremo in cosa consiste il Messenger Day, come usarlo, e come questo storie temporanee stanno alimentando la competizione tra i due colossi social di Facebook e Snapchat.

Che cosa è il Messenger Day?

Il Messenger Day consente agli utenti di postare dei video o delle foto visibili ai loro amici su Facebook Messenger per 24 ore prima che scompaiano. Come suggerisce il nome, questa innovazione è una parte integrante di Messenger, l’applicazione di messaggistica di Facebook usata da un miliardo di persone in tutto il mondo.

La fotocamera di Messenger consente agli utenti di aggiungere testi, disegni, adesivi, emoji, filtri e lenti per foto e video per inviarli agli amici o ai gruppi. Ecco come gli utenti di Messenger possono personalizzare le immagini fatte con la propria fotocamera.

messenger day

Somiglianze

Come le Storie di Snapchat e gli Stati di WhatsApp, il Messenger Day mostra le foto e i video temporanei degli utenti in un elenco verticale. Da lì, gli utenti possono fare clic sulle foto o i video che vogliono vedere.

 

Ecco un confronto di quanto sono simili i tre social: rispettivamente Snapchat, Whatsapp e Facebook.

 

 

facebook vs snapchat

 

 

Sono davvero molto simili, non è vero?

Ognuna di queste applicazioni possiede dei filtri o delle caratteristiche diverse, ma la maggior parte degli effetti sono simili. Ciascuna di queste applicazioni permette agli utenti di inviare privatamente dei messaggi che scompaiono a amici e gruppi.

 

Ora, vediamo come il Messenger Day è diverso da tutte le altre app.

 

Differenze

La più grande differenza che distingue Facebook dalle altre applicazioni sui social media? La quantità dei suoi utenti.

 

Un’altra differenza tra il Messenger Day e le altre applicazioni, è il suo utilizzo. Mentre le storie di Snapchat e Instagram si concentrano sulla condivisione di quello che stai facendo in un preciso momento, il Messenger Day di Facebook è stato ideato come un modo per fare progetti con gli amici e comunicare su come vedersi. Nell’articolo del blog ufficiale di Facebook sul Messenger Day, l’ideatore, Stan Chudnovsky, ha detto che gli utenti possono inviare ogni giorno delle immagini per “dimostrare costa stanno facendo, come si sentono e per coinvolgere gli amici nelle loro attività”.

 

Come usare il Messenger Day:

 

messenger day

1) Aggiorna la tua app Messenger per iOS o Android.

Vai sull’App Store se hai un dispositivo iOS o Google Play se hai un dispositivo Android e assicurati che stai utilizzando l’ultima versione di Facebook Messenger.

2) Apri l’applicazione di Messenger e toccare il pulsante circolare della fotocamera nella parte in basso a centro del menu.

3) Fa una foto, registra un video premendo o scatta un selfie.

4)Aggiungi dei disegni, degli effetti, degli emoji, o un testo alle tue foto e ai tuoi video cliccando sulle icone in alto a destra dello schermo.

5) Una volta finito, puoi inviare la foto o il video a un amico o a più persone, oppure pubblicarlo sul tuo Messenger Day.

 

Facebook può battere Snapchat al suo stesso gioco?

A questo punto, non è un segreto che Facebook sta cercando in tutti i modi di replicare e sbaragliare la concorrenza di Snapchat.

E finora, sembra fattibile. La resa dei conti tra Facebook e Snapchat è una sfida sulla quantità degli utenti e il loro coinvolgimento. Il risultato di questa corsa agli armamenti di social media si vedrà nei prossimi mesi.

Per riassumere: Facebook ha iniziato ad aggiungere filtri alla fotocamera di Messenger nell’estate del 2016. Instagram che è di proprietà di Facebook ha lanciato una copia quasi perfetta delle Storie di Snapchat, le Instagram Stories, nell’agosto 2016. E nel dicembre 2016, Facebook ha presentato dei nuovi effetti alla fotocamera dell’applicazione di Messenger, ovvero delle lenti dotate di filtri, adesivi, e la possibilità di disegnare.

Forse il più grande vantaggio di Facebook è il numero di utenti. Mentre Snapchat dispone di 158 milioni di utenti attivi al giorno, Messenger da solo ha un miliardo di utenti in tutto il mondo.

Riguardo a admin

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *