Home / Marketing / Email Marketing / Email marketing: come costruire una email che venda davvero
email marketing

Email marketing: come costruire una email che venda davvero

Una delle cose che notiamo spesso dalle email promozionali che riceviamo ogni giorno nella nostra casella di posta è che sono tutte dannatamente uguali.

Nessuna di loro è coinvolgente, ma vuole solo appiopparti il proprio prodotto o servizio.

E noi sai cosa facciamo con queste email? le cestiniamo, ovviamente.

E come noi ne riceviamo a palate e ne cancelliamo altrettante, anche per i vostri potenziali clienti è così.

Vuoi finire anche tu nel loro cestino o addirittura nelle email indesiderate?

Non crediamo proprio.

Allora sai cosa devi fare? Prima di tutto ti devi dare una svegliata e capire che come te ce ne sono altri 1001 che bombardano la casella di posta del tuo potenziale cliente con offerte allettanti, poi devi iniziare a metterti nell’ordine di idee che non basta incollare la foto del tuo prodotto con un bellissimo sconto…

Certo, sicuramente questo serve, ma non è il punto su cui ti devi focalizzare per costruire un’email che venda davvero.

Se vuoi anche solo che la tua email venga aperta e letta, devi riuscire a distinguerti.

Nel 2019 lo strumento a cui tutti noi possiamo accedere per potersi distinguere dalla concorrenza è gratuito e si chiama Copywriting!

Con il passare del tempo, gli utenti hanno richiesto sempre più trasparenza, qualità e personalizzazione dalle email che ricevono, e tutte le migliori aziende si sono adattate ad una scrittura più umana ed empatica con i clienti.

Il 94% delle aziende più forti in Italia, afferma che la personalizzazione è essenziale per il successo presente e futuro, e, dato il loro successo, hanno ragione!

Non solo è stato provato che la personalizzazione incrementa il tasso di fidelizzazione delle email, ma è anche il modo più umano per comunicare.

Dale Carnegie diceva: “Ricorda che il nome di una persona, è per essa il suono più dolce e importante in qualsiasi lingua.”

Sappiamo tutti che l’oggetto della mail deve essere diretto e accattivante e il mittente non deve avere una email strana o troppo lunga: più personale è, meglio riuscirai a creare una relazione con l’utente che riceverà la tua email.

Ma veniamo al problema principale quando ti trovi davanti ad una email da comporre: il corpo del messaggio…

“Cosa scrivo?”

“Cosa posso dire per riuscire a vendere poi il mio prodotto?”

“Come faccio perché il mio potenziale cliente non si distragga da quello che gli sto dicendo?”

Qui entra in gioco l’email copywriting, quello strumento gratuito di cui vi parlavamo prima.

Per coinvolgere al meglio il tuo potenziale cliente, la tua email deve essere così strutturata:

  • Parlare di un suo problema specifico e risolvibile grazie al tuo prodotto/servizio;
  • Evidenziare i vantaggi che può trarre con il tuo prodotto;
  • Evidenziare le caratteristiche che distinguono il tuo prodotto rispetto ad un altro;
  • Supportare le caratteristiche con testimonianze dei tuoi clienti che hanno già usufruito del tuo prodotto/servizio;
  • Proporre in modo accattivante un’ offerta personalizzata, sottolineando ancora una volta come può risolvere il problema grazie al tuo prodotto… ad un prezzo eccezionale!

Per farti capire meglio questi concetti, vogliamo portarti un esempio di email di vendita che abbiamo progettato e realizzato per il nostro cliente Antismoking Vicenza, focalizzato sul metodo della riflessologia auricolare per smettere di fumare in 20 minuti.

L’email vuole promuovere uno sconto di 50€ riservato alle donne che fumano, in occasione della festa della donna.

Analizziamo insieme le varie parti:

  • PROBLEMA:Il fumo danneggia il corpo all’interno e all’esterno.
    Ma questa non è una novità…

    Colorito spento, pelle invecchiata, gengive sensibili e denti gialli…
    DONNE, ecco 3 buoni motivi per smettere di fumare SUBITO!
  • VANTAGGI:1. Ritrova il tuo colorito: (…..), 2. Pelle più giovane (…), 3. Un bel sorriso (…).”
  • CARATTERISTICHE:Metodo indolore per smettere di fumare in soli 20 minuti.
  • OFFERTA PERSONALIZZATA: “200€ invece di 250€ per le donne che prenotano entro l’8 marzo.

Con questa email siamo riusciti ad ottenere già 23 richieste.

Un’ottimo email marketing deve saper creare relazioni.
Questa è la prima cosa che devi tenere a mente.

Ti permetterà di trasformarti dalla solita email che finisce nel cestino a quella email che il tuo cliente target non vede l’ora di ricevere!

Quindi a te la scelta, preferisci essere uno dei tanti o il preferito di tutti?

Se vuoi farlo davvero, l’email marketing è lo stumento che devi assolutamente conoscere ed utilizzare.

E sarà nostro compito fartelo conoscere e svelarti tutti i segreti di un email marketing di successo.

Questo è solo un assaggio. Siamo a tua disposizione per saperne di più e creare insieme un email marketing che valorizzi le tue offerte come meritano!

Comunicafacile - Il Marketing per il Business

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

I Dissennatori di sconti

Dissennatore di sconti

Un Dissennatore di sconti è una creatura oscura tra le più temibili che popolano il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *