19 novembre 2018
Home / Social Media Marketing / COS’E LO SHADOWBAN DI INSTAGRAM
COS’E LO SHADOWBAN DI INSTAGRAM

COS’E LO SHADOWBAN DI INSTAGRAM

COS’E LO SHADOWBAN DI INSTAGRAM

In questo articolo ti spiegheremo tutto quello che dovresti sapere sullo Shadowban di Instagram nel 2018:  cos’è, come funziona e se il tuo profilo è stato colpito con un test.

Quando stai cercando di aumentare il tuo seguito su Instagram, puoi ricorrere agli hashtag o all’enagagement per espandere il tuo pubblico e la tua visibilità. Quindi può essere frustrante quando i tuoi contenuti non vengono mostrati da nessuna parte.

Se ti sembra che i tuoi post non stanno ricevendo like e commenti, o non appaiono per certi hashtag, potresti aver subito lo shadowban.

Cos’è lo shadowban?

Lo shadowban è il modo in cui Instagram gestisce gli utenti senza una censura palese. I tuoi contenuti nonostante siano sembrino visibili a tutti, verranno invece offuscati o comunque ostacolati nella condivisione pubblica secondo i vari hashtag utilizzati nelle tue condivisioni.

Lo shadowban è l’atto di bloccare i contenuti degli utenti sui social media, in un modo in cui l’utente non sa cosa stia accadendo. Se hai subito lo shadowban su Instagram, i tuoi contenuti non appariranno nei feed degli altri utenti, a meno che non ti seguono già.

Da un punto di vista di Instagram, lo shadwban ha senso. Lo shadowban permette ad Instagram di oscurare tutti quegli account che non rispettano le regole. Molte persone utilizzano mezzi poco leciti per espandere il proprio seguito su Instagram, come i bot automatici o centinaia di hashtag che non c’entrano nulla con la foto.

Lo shadowban consente ad Instagram di ostacolare questi account, in modo che gli utenti possano continuare a ricevere contenuti utili e autentici.

Mentre il social non ammette apertamente la pratica dello shadowban, ha rilasciato una dichiarazione lo scorso febbraio in cui accennavano a dei problemi che alcuni utenti stavano avendo, perché i loro contenuti non apparivano negli hashtag.

COS’E LO SHADOWBAN DI INSTAGRAM

È importante tenere in considerazione che l’algoritmo di Instagram cambia spesso, quindi spesso le alterazioni comportano un calo dell’engagement.

Ad ogni modo, esiste la possibiliàt che lo shadowban sia una tattica reale per nascondere i contenuti degli utenti da un più ampio pubblico di Instagram e se sei hai subito lo shadowban è importante prendere dei provvidementi affinchè i tuoi contenuti vengano visti di nuovo.

C’è un modo semplice per capire se si è stati colpiti dallo shadowban. Per prima cosa bisogna postare un’immagine con degli hashtag poco utilizzati. (Se posti un immagine con un hashtag che milioni di post associati, sarà difficile capire se il tuo contenuto è stato oscurato a causa dello shadowban).

Una volta che hai postato una foto con un hashtag particolare, controlla da un altro profilo instagram se vedi la tua foto con l’hashtag che hai utilizzato. Se non vedi la tua foto sotto quell’hashtag, vuol dire che hai subito lo shadowban.

Ci sono svariati motivi per cui un account può aver subito lo shadowban:

  • Utilizzi i bot o altri strumenti per crescere il tuo seguito su instagram
  • Hai utilizzato un broken hashtag (un hashtag utilizzato impropriamente)
  • Hai fatto troppe azioni in un giorno (se in un’ora segui 80 persone, Instagram penserà che sei un bot)

Contatta ComunicaFacile per ottenere il meglio dal social media marketing

Metti “mi piace” alla pagina Facebook di Comunicafacile per rimanere sempre aggiornato sul mondo del marketing e della comunicazione!

CLICCA QUI

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Azienda informatica giovane e dinamica che si occupa di grafica, web marketing e comunicazione.

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *