Home / Marketing / Brand Positioning: quanto sei nella mente dei tuoi potenziali clienti?
brand positioning

Brand Positioning: quanto sei nella mente dei tuoi potenziali clienti?

Brand Positioning: quanto sei nella mente dei tuoi potenziali clienti?

Il Brand Positioning non è altro che lo strumento per combattere e vincere la battaglia di marketing nella mente dei tuoi potenziali clienti.

Ma prima di tutto questo….

Cos’è un brand?

Un Brand è l’insieme di questi tre concetti:

  • Una parola o frase breve che rende riconoscibile un prodotto o esrvizio percepito dal target come differente dai concorrenti e come soluzione migliore per il problema;
  • Una “promessa” di prestazioni e benefici che il prodotto o servizio offre al potenziale cliente e che i concorrenti non sono percepiti come in grado di offrire allo stesso livello;
  • Insieme coerente di messaggi di marketing che comunicano la differenza e la promessa al target individuato.

Differente invece è il positioning, ovvero la posizione che il tuo brand ha nella mente del potenziale cliente.

Per questo vediamo che cos’è il modello delle montagne.

FARE BRAND POSITIONING: IL MODELLO DELLE MONTAGNE

Per pensare alla mente dei potenziali clienti, pensiamo a delle montagne, tante quante le categorie merceologiche.

Ogni montagna è posseduta da un brand e per il potenziale cliente esiste una sola brand che possiede la categoria che lo interessa.

Ecco alcuni esempi di brand leader in diversi settori:

  • Barilla è la pasta preferita dagli italiani;
  • iPhone è lo smartphone più “cool”;
  • Rolex è l’orologio da polso per chi è arrivato;
  • Illy è il caffè di più alta qualità;
  • Geox è la scarpa che lascia respirare il piede.

Fare brand positioning significa mettere la tua brand in cima alla scala di brand o in cima alla montagna di categoria nella mente del potenziale cliente“.

brand positioning

CASE HISTORY a confronto: BMW e MERCEDES

Le due brand, Bmw e Mercedes non sono solo due stemmi che non hanno forza o valore di per sé. Essi ottengono forza e valore quando sono collegati alla promessa della brand, il “perché”, la ragione per cui un cliente compra.

Nel caso di BMW, la promessa della brand è “The ultimate Driving Machine”, ovvero la “macchina per guidare per eccellenza”, mentre nel caso di Mercedes è “built unlike any other”, ovvero “costruita come nessun’altra”.

Due brand dello stesso settore, con rpestazioni e prezzi simili, eppure molto diversi per brand.

Infatti, ci sono persone che non comrperebbero mai una Bmw e chi non comrperebbe mai una Mercedes.

Un cliente spende 70.000 euro perper comprare una Bmw perché, molto probabilmente:

  • Ha un carattere competitivo e orientato alla prestazione;
  • Vuole comunicare che è giovane e aggressivo;
  • Vuole comunicare che ha soldi.

Un cliente spende 70.000 euro per comprare una Mercedes perché, molto probabilmente:

  • Ha un carattere da leader ed è orientato al prestigio;
  • Vuole comunicare che “ce l’ha fatta”;
  • Vuole comunicare che ha soldi.

Questo è un perfetto esempio di come un bisogno praticamente identico di acquistare un’auto di lusso, abbia in realtà delle motivazioni emotive profondamente differenti.

Per fare altri esempi:

MULINO BIANCO

  • Prodotti da forno “fatti come una volta”;
  • Solo con ingredienti naturali per dare a tuo figlio un prodotto genuino;
  • Il “Mulino Bianco” e la comunicazione “bucolica”.

GEOX

  • Scarpe con la suola “che respira”;
  • Queste scarpe non ti fanno sudare i piedi;
  • L’immagine del getto di vapore che esce dalle suole.

APPLE

  • Una marca di computer e dispositivi di elettronica di consumo “di classe”;
  • I prodotti Apple dicono che chi li acquista è una persona colta, di classe, più “smart” rispetto alla media;
  • Lo stile delle pubblicità Apple, ma anche i negozi, le confezioni, il sito internet.

ESSELUNGA

  • Una catena di supermercati dove la qualità è mediamente più alta;
  • Da Esselunga c’è più attenzione alla qualità dei prodotti e del servizio al cliente;
  • La campagna affissioni con i prodotti come protagonisti, la raccolta punti di alto livello.

Ora ti è più chiaro cosa significa fare Brand Positioning?

Vuoi sapere di più su come fare Brand Positioning?

Contatta il nostro TEAM

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

Guida per principianti all'ottimizzazione del tasso di conversione (CRO)

Guida per principianti all’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO)

Guida per principianti all’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) Oggi, la maggior parte dei team …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *