Home / Marketing / Blog Aziendali / 7 STRUMENTI GRATIS PER MIGLIORARE LA VISIBILITA’ DEL SITO AZIENDALE
7 STRUMENTI GRATIS PER MIGLIORARE LA VISIBILITA’ DEL SITO AZIENDALE

7 STRUMENTI GRATIS PER MIGLIORARE LA VISIBILITA’ DEL SITO AZIENDALE

7 STRUMENTI GRATIS PER MIGLIORARE LA VISIBILITA’ DEL SITO AZIENDALE CON NG

La visibilità del sito web aziendale è di vitale importanza per qualsiasi impresa, in quanto un sito deve assicurare una promozione costante del business per generare profitti.

L’obiettivo principale di ogni azienda è quella di riuscire ad attirare nuovi potenziali clienti, ovvero tutte quelle persone o società che possono essere interessate a servizi o prodotti dell’impresa: in questo articolo di NG vedremo i 7 strumenti gratis per migliorare la visibilità del sito aziendale per trovare nuovi clienti.

Questo è uno dei passaggi più importanti dell’intero processo di vendita: trovare degli strumenti efficaci che permettano di entrare in contatto con nuove persone, che possono avere un’esigenza che si può soddisfare, è cruciale per l’azienda e mirare ad avere un campo d’azione sempre più ampio dovrebbe essere una priorità per ogni business.
Se le persone non conoscono un’azienda e i suoi servizi o prodotti, come possono contattarla? Al contrario, più persone un’impresa riesce a raggiungere, utilizzando i giusti strumenti di web marketing e più aumentano le possibilità di trovare clienti interessati.

Più un’azienda ottiene visibilità, maggiore sarà la probabilità di trovare nuovi clienti!
Come attirare nuovi clienti aumentando la visibilità del sito web dell’azienda? Ecco 7 strumenti gratis per migliorare la visibilità del sito aziendale.

1. Scrivere i contenuti del sito aziendale in ottica SEO

Per migliorare la visibilità del sito aziendale bisogna innanzitutto scrivere i contenuti del sito web in ottica SEO per posizionarsi al meglio all’interno dei motori di ricerca. E’ importante associare ai contenuti  delle efficaci parole chiave che contraddistinguono l’azienda dalle altre.

Migliorare la visibilità del proprio sito aziendale, prevede l’adozione di attività SEO (Search Engine Optimization). Queste tecniche, infatti, migliorano il posizionamento del sito aziendale nei motori di ricerca, consentendo agli utenti interessati di informarsi facilmente sull’impresa nel web.
La fase di preparazione del sito aziendale è fondamentale, perché le pagine web devono essere strutturate secondo i criteri della SEO, con contenuti relativi al business e che vengono contraddistinti da cosiddette “keywords”, parole chiave che ne identificano gli obiettivi.
Si può scrivere un testo concentrandosi su un’unica parola chiave, molto generica, ma questa avrà sicuramente una competitività molto elevata e quindi non sarà così semplice raggiungere ottimi posizionamenti su Google.
È meglio scrivere i contenuti con gruppi di parole chiave, le cosiddette “long tail keywords” (parole chiave elaborate, composte da più parole). L’importante è non limitarsi ad un unico termine, ma associarvi almeno 3 o 4 parole, perché gli utenti cercano contenuti sempre più specifici e dettagliati.
L’insieme di più parole chiave incrementa le probabilità di visite sul sito aziendale, rispetto ad una parola chiave unica e generica.

2. Migliorare il posizionamento su Google con un blog aziendale

Per migliorare la visibilità del sito aziendale bisogna creare un blog aziendale.Nel 2018, per un’azienda è impensabile aprire un sito web senza considerare prima una strategia di content marketing, che comprende quindi l’integrazione di un blog da aggiornare in modo costante, al fine di raccontare il brand e di risolvere i problemi delle persone nel campo. Un blog collegato al sito aziendale può generare traffico web qualificato e interessato ai tuoi servizi.

Il blog aziendale potrà offrire contenuti sempre nuovi, delle articoli che aiutano a capire le richieste dei potenziali clienti, ma devono essere contenuti di qualità ed interessanti o utili per gli utenti, che rispondano a delle curiosità o esigenze.

Gli utenti seguendo il blog percepiranno l’azienda come credibile e autorevole, aumentando così il numero di potenziali clienti, portando ad un significativo aumento alle visite del sito web.
La seconda strategia di web marketing per ottenere maggiore visibilità è dunque creare un sito web con un blog da gestire in modo professionale.

3. Newsletter

Il terzo strumento gratuito per migliorare la visibilità del sito aziendale è la newsletter: si tratta di uno degli strumenti fondamentali perché offre la possibilità di aggiornare in modo frequente i clienti per informarli e metterli a conoscenza delle novità e delle promozioni.

Gestire una newsletter aziendale significa curare l’invio periodico di e-mail con lo scopo di mantenere vivo l’interesse degli iscritti e informare i potenziali clienti su eventi, novità ma anche su sconti e occasioni da non perdere. Si può usare la newsletter per comunicare le ultime novità, sconti, offerte ed eventi per creare un rapporto fiduciario con i tuoi clienti, cercando di fornire un servizio utile, che sia in grado di soddisfare un bisogno reale dei tuoi utenti.
La cosa più importante da ricordare quando si usa una newsletter per attirare nuovi utenti è di creare landing page efficaci dove far atterrare il visitatore. Una landing page creata ad hoc è il migliore strumento di marketing per farsi dare le informazioni che ti servono dal visitatore della pagina web.
È un elemento cruciale per qualsiasi attività di marketing, perché ti permette di rimanere in contatto con il potenziale cliente, per poi offrirgli delle promozioni per farlo diventare un tuo cliente a tutti gli effetti.

4. Social Network

Il quarto strumento gratuito per migliorare la visibilità del sito aziendale sono i social network. I social network sono lo strumento più potente che un’azienda possiede, per farsi conoscere e ottenere maggiore visibilità.

E’ impossibile implementare una campagna di marketing, senza utilizzare i più importanti social network: Facebook, LinkedIn, Twitter, Instagram, Pinterest, Google+, Youtube. Usare i profili social in modo costruttivo non significa usarli come vetrina per i tuoi prodotti, ma sfruttarli per creare relazioni dirette con i clienti, coinvolgerli e fidelizzarli.

5. Ebook

Il quinto strumento gratuito per migliorare la visibilità del sito aziendale è l’ebook gratuito. Come per la pubblicità tradizionale, anche online le persone possono essere molto attratte da materiale gratuito, che in questo caso potresti proporre nel formato di un libro digitale in pdf, dove si offre un contenuto che possa interessa e incuriosire gran parte della clientela.

6. Feedback

Tra i 7 strumenti gratis per migliorare la visibilità del sito aziendale, ci sono feedback rilasciati dagli utenti.
Le persone hanno più fiducia nelle opinioni di altri utenti, basate sull’esperienza, rispetto alle descrizioni che ha creato l’azienda per pubblicizzare il proprio prodotto. Il feedback positivo di una persona potrebbe farti guadagnare la fiducia di un’altra e, in questa prospettiva, trovare nuovi clienti.

7. L’email marketing

Infine, l’ultimo dei 7 strumenti gratis per migliorare la visibilità del sito aziendale, è l’email marketing. Fare e-mail marketing significa una sola cosa: personalizzare la propria comunicazione in base al profilo del destinatario con tempi di reazione rapidissimi.
Offrendo codici sconto o promozioni su prodotti complementari a quelli appena acquistati le nuove vendite sono quasi assicurate. Efficace anche dal punto di vista della fidelizzazione al brand,  un e-mail marketing costante aiuta il tuo cliente a ricordarsi dei tuoi prodotti e servizi al momento del bisogno!

PER SCARICARE LA NOSTRA NUOVA GUIDA GRATUITA SUL CONTENT MARKETING

 

 

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Branding , Web Design & Marketing. Comunicafacile affianca con successo gli imprenditori nella trasformazione digitale dell’ azienda. Comunicafacile parte dai reali bisogni degli imprenditori fornendo soluzioni concrete e funzionali.

Guarda Anche

Real time marketing

Come il pesce d’aprile può tornare utile alla tua impresa

Hai presente quando il lunedì mattina in ufficio tutti parlano della partita della domenica? Questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *