11 dicembre 2018
Home / Social Media Marketing / 7 nuove funzionalità di Twitter
twitter

7 nuove funzionalità di Twitter

In un settore dove tutto cresce rapidamente, qualsiasi segno di rallentamento suona allarmante. E le cose per Twitter ultimamente non andavano bene.

Dopo alcuni anni di scarsa crescita e di delusioni nel mercato, Twitter ha superato le previsioni degli investitori generando sempre più soldi e acquisendo sempre più utenti.

Alla faccia di chi non credeva più nel social network da 140 caratteri, l’azienda è stata celere nel agire e nel fare dei cambiamenti mirati per attirare ancora più utenti – e sembra funzionare.

Durante l’ultimo anno, Twitter ha fatto molteplici cambiamenti, grandi e piccoli, per fidelizzare gli utenti e migliorare l’esperienza generale sulla piattaforma. Ma sappiamo bene quanto può essere difficili restare al passo con gli aggiornamenti, per questo noi di NG s.r.l. abbiamo fatto una lista dei cambiamenti più interessanti e degni di nota.

 

La fine di Vine

Quando le aziende informatiche fanno fatica a crescere, come Twitter nel 2016, di solito ci sono solo due cose da fare: licenziare personale o sviluppare delle caratteristiche innovative per attirare e fidelizzare gli utenti.

Nel caso di Twitter si può dire che ha fatto entrambe le cose – Twitter ha rimosso Vine e ha lanciato una funzione di video streaming in diretta – evitando così agli utenti di trasmettere su Periscope.

Vine era un’applicazione divenuta famosa per la possibilità di girare brevi video di sei secondi registrati e adesso possono essere registrati e condivisi direttamente su Twitter.

In seguito, nel dicembre del 2016, Twitter ha lanciato la sua applicazione interna per girare video in diretta.

Non è una novità che i video non sono solo popolari – sono un elemento fondamentale di qualsiasi social media di successo. Twitter sta cercando di rinnovare i video così che gli utenti possano condividere qualsiasi tipo di contenuto desiderano – video brevi, video in diretta – per competere con gli altri social network, attrarre nuovi utenti, e tenersi stretti quelli che già possiedono.

 

Un nuovo layout

Nel giugno 2017, Twitter ha rinnovato il desktop del sito e l’applicazione per gli smartphone per rendere il social più “leggero, veloce e intuitivo”.

Gli utenti di Twitter hanno iniziato pian piano a crescere negli ultimi anni, e sicuramente grazie a queste ultime innovazioni sono riusciti ad attrarre ancora più persone e ad accontentare i “vecchi” utenti.

twitter

Ecco i cambiamenti apportati:

Menù: Twitter ora ha un menù nella barra laterale così gli utenti possono navigare più facilmente dal loro profilo, e alle impostazioni.

Risposte in tempo reale, retweet e conteggio dei ‘mi piace’: Gli utenti adesso possono vedere in tempo reale le prestazioni dei loro tweet nell’app, senza il bisogno di aggiornare e riscaricare tutti i tweet.

Font e icone: Twitter ha cambiato il font dell’app, e ha cambiato il tasto “Rispondi” con una vignetta di conversazione (invece della freccia).

Avatar rotondi: le immagini profilo degli utenti non sono più rotonde ma quadrate.

twitter

Nuove funzionalità anti cyberbullismo e i soprusi

Una delle più grandi lamentele contro Twitter è di quanto fossero diffuse le offese e i soprusi nel social network. In passato vi sono stati molti tweet offensivi che hanno portato molti utenti a cancellare i loro account o persino ad avere paura e temere per la loro incolumità.

Le regole di Twitter proibivano qualsiasi tipo di offesa, ma non aveva mai preso seri provvedimenti prima del 1 marzo 2017, dove sono state aggiunte delle opzioni per segnalare e fermare in tempo reale i soprusi.

Twitter ha iniziato a reagire alle minacce e ai soprusi sul social media integrando una serie di funzionalità per incrementare la sicurezza degli utenti. Queste novità includono:

  • Filtro delle notifiche: Gli utenti posso scegliere da quali account non ricevere notifiche. Ad esempio, possono scegliere di non ricevere notifiche dagli account senza foto profilo o quelli che non hanno verificato il proprio account con l’email.
  • Twitter mute: Gli utenti possono vietare determinate parole chiave e parole, e possono scegliere per quanto tempo bloccarle.
  • Trasparenza: Gli utenti riceveranno delle notifiche se e quando Twitter sarà intervenuto su una segnalazione di abuso.
  • Sospensione: Gli utenti che sono stati segnalati possono essere temporaneamente sospesi mentre Twitter investiga dopo aver ricevuto la segnalazione.
  • Nascondere i tweet offensivi: Twitter ha iniziato a individuare i tweet di bassa qualità appartenenti ad account potenzialmente abusivi, mostrando prima i contenuti di alta qualità. I tweet saranno ancora su Twitter – ma saranno più difficili da trovare.
  • Prevenire nuovi abusi: Twitter ha iniziato a prevenire nuovi abusi dagli utenti già segnalati, vietando loro di creare nuovi account con la stessa e-mail.

Questi aggiornamenti sono molto importanti per rendere Twitter un social accogliente per tutti gli utenti. In una comunicazione l’ex CEO di Twitter, Dick Costolo ha evidenziato l’importanza di queste funzionalità, affermando:

“Provo vergogna per quanto siamo stati negligenti su questa questione durante la mia posizione di CEO. È assurdo. Non ci sono scuse. Mi assumo la piena responsabilità per non essere stato più aggressivo su questo fronte. È solo colpa mia ed è imbarazzante. Inizieremo a cacciare questa gente da Twitter e ci assicureremo che i loro ridicoli attacchi non vengano ascoltati da nessuno. Tutto il team della leadership sa che questo è di vitale importanza.”

Moments per tutti

twitter

Twitter ha introdotto Moments – dei tweet specifici riguardo una storia o un argomento, tutti raggruppati in un unico posto. Nell’agosto 2016 Twitter ha lanciato Moments.

“Un modo per raccontare storie su Twitter tramite una collezione di Tweet”, spiega l’azienda stessa. E il punto è proprio questo: superare, senza dimenticarla, la natura infrastrutturale del social network, introducendo uno strumento narrativo.

 

Come funzionano: è sufficiente partire da un tweet esistente, cliccando sul comando “Altro” che compare nelle opzioni nascoste dai tre puntini. A quel punto, selezionare “Nuovo Momento” per aggiungere il tweet a un nuovo Momento e creare la propria storia su Twitter. Ogni Momento completato, o in bozza, sarà salvato nella sezione Momenti all’interno propria pagina profilo su Twitter.com.

 

Esplora Twitter

Nel gennaio del 2017 Twitter ha creato la sezione Esplora nell’app mobile del social, e combina i trend, i moments e le barra di ricerca – tutto in un unico posto.

E’ una novità che combina altre funzionalità già esistenti, ma raggruppandole tutte in un unico posto, Twitter ha semplificato le cose per tantissimi utenti, mostrando contenuti nuovi nella piattaforma.

Ecco che aspetto ha:

explore

Più caratteri per rispondere

Twitter ha apportato un grande cambiamento nel modo in cui gli utenti possono rispondere. Mentre prima gli utenti utilizzavano il simbolo @ con il nickname dell’utente per rispondere, adesso è direttamente integrata nel tasto per replicare. In questo modo gli utenti hanno più caratteri per rispondere perché non devono più menzionare l’utente per rispondere.

twitter

Messaggi più sicuri

Se un utente riceve un messaggio da altri utenti che non segue, può decidere di approvarlo o rifiutarlo —  e di segnalare il messaggio se è inappropriato.

Questa funzionalità è vincente per vari motivi. Aiuta gli utenti ha segnalare i contenuti abusivi e quindi a rendere Twitter migliore.

Scarica la nostra nuova guida GRATUITA sull’Inbound Marketing

CLICCA QUI

Riguardo a Comunicafacile Staff

Comunicafacile Staff
Azienda informatica giovane e dinamica che si occupa di grafica, web marketing e comunicazione.

Guarda Anche

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE

GUIDA ALLE FACEBOOK ADS PER AZIENDE Le Facebook Ads stanno diventando un business sempre più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *